Ultime dal blog
Home / Chi sono

Chi sono

Alessandra Sanna - sognandoilgiappone

Mi chiamo Alessandra Sanna e vivo in Italia, vado spesso in Giappone essendo da tempo un’amante di questo straordinario Paese.

La mia passione è nata per caso leggendo per la prima volta un romanzo della scrittrice giapponese Banana Yoshimoto, quando avevo 20 anni. Il libro era “Kitchen” e mi ha aperto la porta verso una cultura che non conoscevo e che mi ha da subito affascinato, portandomi ad appassionarmi a scrittori come Haruki Murakami e Yukio Mishima, per citarne alcuni. E’ stato molto naturale il mio interessamento verso il Giappone da quel momento in poi.

Il mio desiderio di visitare il Giappone doveva ancora essere realizzato ma per condividere quella passione creai nel 2006 Sognando il Giappone, inizialmente come blog, per hobby, evolvendolo poi in Sito Web e guida turistica online, diventando un punto di riferimento per coloro che si accingono a viaggiare in Giappone.

Il motto del sito è un proverbio giapponese che adoro particolarmente:
Sen ri no michi mo ippo yori” (千里の道も一歩より). Ovvero “anche una strada di mille ri (leghe) comincia con un passo”. Ed è la stessa frase che dico a chi è spaventato all’idea di andare in Giappone, perché pensa sia troppo lontano, troppo caro, troppo complicato per la lingua, e tanti altri luoghi comuni che vi aiuterò a sfatare.

Il mio intento è aiutarvi nell’organizzazione del vostro viaggio nel Sol Levante, segnalandovi le offerte migliori, gli hotel in base alle vostre esigenze e budget, tour, itinerari con le tappe più importanti, i mezzi più comodi per spostarvi, ecc.

Potete scrivermi e commentare le pagine del Sito chiedendomi informazioni e supporto per il vostro viaggio.

Le informazioni che trovate su Sognandoilgiappone sono tutte gratuite, così come i miei consigli.

IMPORTANTE:
Se vi piace il mio sito e lo ritenete utile, potete prenotare i voli, gli hotel, i tour, il japan rail pass e tutto ciò che vi serve per il viaggio, tramite i link che trovate sul sito, come ringraziamento per l’aiuto che offro e le informazioni che condivido.

Infatti, i miei guadagni derivano esclusivamente dalle commissioni che ricevo se prenotate dai miei link.

 

Se ti sono stata d’aiuto per il tuo viaggio, lascia una recensione tramite commento in questa pagina specificando cosa hai prenotato dal mio sito. Altre recensioni puoi leggerle nei post degli utenti sulla Pagina Facebook

 

 
Japan Rail Pass
 

Potrebbero interessarti anche

59 commenti

  1. Ciao alessandra, innanzitutto ti ringraziamo per l’invio puntualissimo dei JRP! ti scrivo perche noi partiremo per il giappone il 2 e torneremo il 15 agosto e abbiamo preso appunto un JRP settimanale per fare kyoto e tokyo, 7 e 6 giorni. volevamo aggiungere però anche la parte della montagna facendo takayama.shirakawa-go e kanazawa, ma non sappiamo se la cosa sia fattibile da tokyo o da kyoto considerando che attiveremo il JRP al nostro arrivo in giappone (atterriamo a tokyo e andiamo subito a kyoto), per cui in 7 giorni dovremmo vedere kyoto e appunto le apli giapponesi almeno un paio di giorni.
    che ci consigli? si può fare e ne vale la pena?oppure una volta arrivati a tokio possiamo prendere il treno per le alpi senza JRP? costerebbe tanto?da tokio kanazawa ci sembra decisamente piu lontana, quindi nn sappiamo, siamo un po in dubbio e confusi…inoltre gli hotel rimasti a takayama e kanazawa hanno prezzi assurdi!aspettiamo tuo graditissimo consiglio
    mille grazie per tutto!

    • Ciao Giada,
      grazie del commento. Potete andare a Kanazawa da Kyoto in giornata, usando il japan rail pass (sono circa due ore di percorrenza). Altrimenti se trovate un hotel potete passare una notte a Kanazawa e l’indomani vedere Takayama, prima di tornare a Kyoto (o Tokyo).
      Il costo senza il pass è abbastanza alto, quindi non lo consiglio… a quel punto sarebbe meglio un pass da 14gg.

  2. Grazie Alessandra.
    Per il JRP arrivato puntualissimo e che abbiamo sfruttato tanto.
    Per i consigli su dove andare a Tokyo e Kyoto, cosa vedere e dove alloggiare.
    Per i “piccoli” consigli trovati frugando sul sito, come quello di prendere una sim usa e getta solo dati, utilissima non solo per comunicare con i nostri amici e i nostri cari in Italia ma anche per orientarsi, conoscere la storia dei posti che stavamo visitando e avere tutte le informazioni in tempo zero su qualsiasi cosa; o come quello di postarsi dietro contanti, perchè e’ vero, in molti negozi o ristoranti, sempre gentilmente, ma ti dicono che non si possono usare carte di credito.
    Peccato non aver potuto visitare il Museo Ghibli chiuso per manutenzioni tutto il mese di Giugno…
    sarà la scusa per tornare in questo bellissimo Giappone!

  3. Ciao carissima Alessandra!
    Come per la scorsa volta, sei stata un fondamentale e utile aiuto per il nostro secondo viaggio in Giappone!
    Grazie per averci inviato il JRP con puntualità e per averci dato i consigli giusti per festeggiare al meglio il nostro capodanno a Tokyo, che sicuramente sarà impossibile da dimenticare!!!
    Grazie anche per tutti gli altri consigli e per averci aiutati ad ottimizzare le giornate e gli spostamenti in Giappone!
    La tua passione e l’amore per questo Paese traspare da tutto quello che scrivi! Questo sito è davvero unico!

    Un abbraccio grandissimo!!

  4. bravissima gentilissima puntualissima
    grazie davvero
    claudio

    • Grazie Claudio!
      Per chi non capisse il tuo messaggio, stai parlando del japan rail pass che hai acquistato tramite sognandoilgiappone e che hai ricevuto puntualmente 🙂
      Grazie ancora

  5. Lode ad Alessandra
    Ciao a tutti!
    Con un po’ di ritardo rispetto nostro rientro da Giappone vorremmo tessere le lodi di Alessandra 🙂 I suoi consigli ed il suo aiuto ci hanno fatto vivere un’esperienza stupenda durante il nostro viaggio In Giappone a settembre 2014. Siamo stati a Tokyo e Kyoto e da li con i suoi consigli siamo stati a visitare altre località come Nikko, Kamakura, Nara ed altre. Tramite Alessandra abbiamo ricevuto i nostri Japan Rail Pass in tempi brevissimi e hanno funzionato alla grande. Abbiamo anche prenotato il Tour allo Studio Ghibli a Tokyo che è stato strepitoso! La guida era gentilissima e come tutto era molto ben organizzato. Anche gli alberghi che ci ha consigliato sono stati perfetti per le nostre esigenze. Sicuramente torneremo in questo paese magnifico che ci ha riempito le anime di emozioni bellissime. Quindi di tutto cuore non possiamo che dire un GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE ad Alessandra per il suo prezioso supporto!!!
    Se possiamo permetterci di aggiungere qualche nostro suggerimento o per lo meno quello che faremo noi la prossima volta che voleremo in Giappone sarà:
    1. avere una scheda sim per la trasmissione dati in modo da poter utilizzare il navigatore per trovare alcuni indirizzi (i giapponesi sono stragentili e aiutano chiunque vedano con una cartina in mano) ma secondo noi potrebbe tornare utile
    2. ci porteremo un asciugamano anche piccolo da tenere nello zaino perché abbiamo capito che può tornare utile visto che nei bagni pubblici iperpuliti (mai visto dei bagni così!) spesso non si torva nulla per asciugarsi le mani visto che loro girano tutti con il proprio asciugamano
    3. avere più carte di varie compagnie con alcune non siamo riusciti a prelevare
    Ancora complimenti ad Alessandra per il sito e per la sua disponibilità
    A tutti quelli che partiranno godetevi il viaggio, aprite il vostro cuore al Giappone e non potrete che tornare a casa arricchiti
    Erika e Giorgio

    • Grazie infinite Erika e Giorgio per il vostro bellissimo commento. E’ stato un piacere aiutarvi e sapere che siete tornati felici e soddisfatti mi fa amare ancora di più il lavoro che faccio! Grazie ancora per le bellissime parole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.