Ultime dal blog
Home / Eventi in Giappone / Halloween in Giappone: scopri come festeggiarlo!

Halloween in Giappone: scopri come festeggiarlo!

Halloween in Giappone
Maschere di Halloween in Giappone

Ancora qualche giorno e i più impavidi di noi troveranno pane per i loro denti: la notte di Halloween sta arrivando con le sue streghe e le sue zucche, i suoi fantasmi e i suoi vampiri per far rabbrividire tutti quanti. 
Se siete in partenza per il Giappone non pensate di saltare la vostra buona dose di brividi: anche nel paese del Sol Levante, Halloween è ormai una festa comandata.

Halloween in Giappone

Non molto diversamente da quanto è accaduto in Italia, Halloween è stata importata dalle tradizioni anglosassoni e ha subito conquistato una folla di entusiasti estimatori, complice anche la propensione dei giapponesi al travestimento e la loro passione per il Cosplay.

Lungi dalla più pia celebrazione di omaggio dei defunti che avviene durante l’Obon in Agosto, si tratta per lo più di una festa commerciale, dove potersi divertire e lasciarsi alle spalle le noie della routine quotidiana per qualche ora; oltre ai consueti locali che ospitano le feste a tema, ci sono anche alcuni eventi interessanti che meritano la nostra attenzione.

Eventi a Tokyo

Roppongi Hills

Se vi trovate a Tokyo, avrete l’occasione di partecipare a diversi eventi a tema.
Roppongi Hills dedica quasi tutto il mese di ottobre a questa festa: dal 7 al 31 potrete gustare deliziosi menu a base di zucca nei ristoranti del complesso, dove potrete ammirare e assaporare anche degli elaborati dolcetti di Halloween.

Tantissimi addobbi faranno di Roppongi l’atmosfera giusta e vedrete persone mascherate ovunque, dai visitatori di passaggio ai commessi dei negozi. Inoltre, i biglietti per l’osservatorio TOKYO CITY VIEW avrà un prezzo ridotto.

Nella mattinata di sabato 29 ottobre, nell’arena di Roppongi Hills, dalle 10:30 ci sarà una parata con 200 persone mascherate, dai bambini agli adulti, senza limite di età e può partecipare chiunque.

Parata di Omotesando e Harajuku

Domenica 30 ottobre alle ore 11 si terrà una grande e colorata sfilata, la “parata della zucca“, con la partecipazione di adulti e bambini. Per partecipare è necessario registrarsi, mentre si può assistere gratuitamente. Seguirà l’immancabile “dolcetto o scherzetto” per i negozi della zona.
Infatti, in Giappone non si fa dolcetto o scherzetto casa per casa, ma è un’usanza dei centri commerciali e dei negozianti, come è solito fare anche in Italia.

Tokyo Disneyland

Naturalmente, non potrete non far la felicità dei vostri piccoli con un salto a Tokyo Disneyland, che per l’occasione (dal 9 settembre al 31 ottobre) si addobberà a tema e, in particolare, sarà invasa da esilaranti scheletri.

Halloween a Kawasaki

Dunque, Tokyo propone proprio quello che serve per festeggiare in maniera serena e piacevole una giornata… da brividi, ma non solo. 

Se, infatti, immaginate che Tokyo sia una meta per bambini, unitevi alla più grande parata del Giappone che si tiene a Kawasaki (a meno di 20 minuti di treno da Tokyo): la Kawasaki Halloween Parade. L’evento che viene in mente a un giapponese parlando di Halloween, già dapprima che Tokyo venisse travolta da questa festa americana.


Domenica 30 ottobre 2016 (ultima domenica di ottobre), alle 14.30, una folla di 100.000 spettatori ammirerà i 3.000 figuranti che sfilano per le strade della città, con la musica di bravissime DJ nelle orecchie; non dimenticate di assistere alla premiazione del vincitore: il primo premio sarà un viaggio in Italia e dei soldi.

Dopo la parata, la festa continua sempre sulle note delle DJ che hanno animato la sfilata fino al calar della serata; ma poteva farsi mancare questo festival una serata dedicata agli zombie? Ovviamente no, ed ecco che al film festival potrete gustarvi ben tre film dove i protagonisti indiscussi sono queste terrificanti creature! Se, invece, al buio della sala cinematografica preferite la ribalta del teatro, eccovi accontentati, con una versione del Rocky Horror Picture Show: insomma, non avrete che… il terrore della scelta!

Yokohama

Se il 30 ottobre sarete a Tokyo o dintorni, potrete scegliere tra gli eventi sopraccitati o se andare nella vicina Yokohama a partecipare all’Halloween Walk 2016 presso le Yamate Western-style Houses.

Non è la solita sfilata di strane creature, ma una passeggiata a premi, dove chi più colleziona francobolli più ha possibilità di essere premiato… dunque, se cercate qualcosa di alternativo e volete unire l’utile al dilettevole, fateci un pensierino. 


Kobe

Infine, una capatina a Kobe, presso la Rokko Island potrebbe essere inevitabile, se cercate un vero e proprio festival che – oltre alla classica sfilata – vi proponga anche tanti laboratori e iniziative legate alla festa: una su tutte, che ne dite di sperimentare il vostro coraggio entrando in una casa stregata, piena di spiriti, scricchiolii e ululati? Sono solo alcuni ingredienti per un weekend (29 e 30 ottobre) di tanto anzi tantissimo divertimento.
Scoprite qui tutto il programma degli eventi.

Dove acquistare gli abiti

Se volete comprare un vestito per Halloween e vi trovate a Tokyo, consiglio il negozio “Don Quijote Akihabara” che si trova a pochi passi dalla stazione di Akihabara (hibiya line, jr chuo line oppure jr yamanote).
Qui potete trovare davvero di tutto, dagli abiti cosplay agli accessori di qualsiasi tipo.

Beh, se pensavate che andando in Giappone avreste sfuggito l’incontro con la serata più terribile dell’anno, a quanto pare dovrete ricredervi: gli eventi in programma si preannunciano davvero mozzafiato!

 
Japan Rail Pass
 

Potrebbero interessarti anche

About Alessandra Sanna - Viaggi.city

Leggi anche

Fuochi d'artificio a Miyajina

In Giappone ad agosto: perché andare

Agosto in Giappone: googlando queste tre parole, avrete scoperto che fa caldo (tanto) e che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.