Ultime dal blog
Home / giappone / Intervista a Stefano Lodola

Intervista a Stefano Lodola

Stefano Lodola
Stefano Lodola sul palco

Tempo fa, qualcuno ha commentato un mio articolo su Francesco Bellissimo e sono nate delle discussioni, dalle quali è spuntato fuori anche il nome di Stefano Lodola. Così, ho preso spunto e gli ho chiesto di parlarci di lui.
E’ di Carrara (Toscana) e nel 2004 è andato a Tokyo per continuare gli studi di ingegneria e management. Tuttavia, sembra che ci siano altre cose che lo interessano e che niente hanno a che vedere con la sua materia di studi: una fra tutte, il canto lirico.
Ma lasciamo che sia lui a raccontarcelo:

“Confesso che mi trovo in imbarazzo a spiegare chi sono, perché quando ci si presenta si comincia spiegando cosa si fa nella vita. Ecco, io nel mio piccolo mi dedico a diverse attività ma non so dire quale è o sarà quella principale. Di sicuro mi diverto un mondo! Di formazione sono ingegnere e manager e ho iniziato alcuni piccoli business, per lo più relativi al Giappone, condotti sperimentalmente a livello individuale. Ma per il resto, da quasi due anni mi dedico ogni giorno allo studio del canto lirico, tornando anche in Italia diverse volte l’anno per prendere lezioni. Ho ancora tutto da imparare ma in Giappone già mi esibisco, spesso alternando al canto il parlato, in cui tratto argomenti più o meno seri sempre con simpatia, nell’intento di infondere gioia di vivere in chi mi ascolta. Sono convinto che i giapponesi abbiano bisogno di più genuinità e spontaneità di quello che la loro società concede. Il nome del mio spettacolo di canto e parlato “Se vuoi goder la vita” riflette questo intento. In parallelo a queste piccole ma sentite esibizioni, scrivo articoli su temi sociali, uno fra tutti quello premiato al concorso di scrittura del Nomura Research Institute, dal titolo “Per una terza apertura del Giappone: dopo la potenza militare e la potenza economica, verso una potenza dello stile di vita con classe e dignità”. Questi scritti messi insieme sperabilmente diventeranno il mio primo libro. Insomma, qui in Giappone ho trovato il mio ambiente. Ho tante cose da dire e c’è chi mi ascolta.”

Gran parte del materiale online su Stefano è in giapponese, ma i suoi video su Youtube vi daranno un’idea del personaggio:

http://www.youtube.com/user/stefanokun

Questo è il suo sito ufficiale:
http://www.stefanolodola.com

 
Japan Rail Pass
 

Potrebbero interessarti anche

About Alessandra Sanna - Viaggi.city

Leggi anche

Candid camera giapponese

Gli scherzi giapponesi sono molto più divertenti di quelli nostrani! Soprattutto quelli horror fanno troppo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.