Ultime dal blog
Home / Letteratura giapponese / L’oscurità e la luce

L’oscurità e la luce

di Hattori Mayumi

l'oscurità e la luce

Ho comprato questo libro attirata dal titolo e dal nome giapponese dell’autrice… ma non avrei mai immaginato di leggere un romanzo così bello! Inizialmente sembra una storia “normale”, ma a un certo punto si trasforma in un thriller avvincente e, quando la conclusione sembra vicina, ti stupisce sempre di più e ti lascia incollato alle pagine, fino all’ultima parola.
Dal quarto di copertina:
Reia è cieca, misura l’ambiente e le poche persone che sono con lei attraverso il suono delle voci e i profumi dei corpi. Dafne, una donna misteriosa, la sorveglia: le ispira paura, la sua voce è minacciosa, il suo profumo insopportabile. Reia ha cinque anni quando ha inizio il racconto. Vive isolata dal mondo in un luogo misterioso, chiuso nel tempo dei libri e della musica, circondato da nemici che tengono in loro potere il padre, un re spodestato, che è il suo punto di riferimento e il suo unico tramite con il mondo. L’oscurità e la luce è un romanzo affascinante che mescola magistralmente fiaba antica e moderna, horror gotico e storie criminali del nostro tempo. Una fiaba vera dove i cattivi, giocando i ruoli fondamentali dell’universo infantile, ne rappresentano le paure e i traumi.
L’autrice
Mayumi Hattori è nata a Tokyo nel 1948. Diplomata presso l’Accademia di Belle Arti, nel 1984 viene premiata nella decima edizione della mostra d’arte nippo-francese. Come ricordo dell’evento scrive “Toki no arabesque”, Arabeschi del tempo, con cui vince il premio “Yokomizo Seishi”. Da allora ha pubblicato numerose raccolte di racconti mistery. E’ morta nel 2007.

Acquista il libro
Prezzo di copertina: € 12,75 | Anno di pubblicazione: 2013

 
Japan Rail Pass
 

Potrebbero interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.