Ultime dal blog
Home / Pontocho

Pontocho

cosa vedere a pontocho

Ogni città del Giappone possiede una zona che durante il giorno non sembra avere niente di eccezionale, ma basta che le luci del sole calino per trasformarla in un luogo carico di magia e di fascino. Questo è il caso del quartiere Pontocho, situato proprio nel centro di Kyoto, vicino a Gion.

Il quartiere è in realtà una lunga strada che costeggia la riva occidentale del Kamo-gawa. Le auto non hanno accesso a questa zona e qui è stata proibita la realizzazione di edifici moderni. Neanche le insegne luminose al neon, che sono ormai solite svettare tra le strade delle città di tutto il mondo, non sono ammesse a Pontocho. Le architetture sono quindi il chiaro specchio dello spirito tradizionale giapponese.

I ristoranti di Pontocho

Il quartiere è costellato da ristoranti molto rinomati: alcuni sono considerati come i migliori ristoranti di tutta Kyoto che offrono alcune delle specialità della cucina giapponese. La maggior parte dei ristoranti che hanno la vista sul fiume Kamo-gawa offrono la possibilità, durante la bella stagione, di cenare su una piattaforma galleggiante, la scelta ideale per una cena romantica e ricca di suggestione.

Alcuni dei ristoranti di Pontocho sono davvero molto esclusivi. Hanno infatti prezzi elevati, spesso del tutto proibitivi, e alcuni lavorano esclusivamente su prenotazione, accettando però le prenotazioni solo da persone che conoscono bene o da persone famose.

Per fortuna non tutti i ristoranti sono così e ce ne sono numerosi dall’atmosfera meno elitaria, con menu anche in lingua inglese. In questi ristoranti i viaggiatori sono bene accetti e qui potrete gustare eccellenti piatti giapponesi senza per questo spendere un’esagerazione.

Pontocho - Kyoto

Le case del tè

Tra i locali sicuramente più elitari di tutta la zona dobbiamo ricordare le tradizionali case del tè, dove sono solite lavorare le geisha. Passeggiare nei pressi di questi locali vi permetterà di vedere una geiko (geisha nel linguaggio di Kyoto), una geisha cioè a tutti gli effetti, con i vestiti e il trucco tradizionale che si reca ad un appuntamento.

Potreste anche incontrare le apprendiste geisha, meglio conosciute con il nome di maiko. Solitamente le giornate migliori per questi avvistamenti sono le sere del venerdì o del sabato, quando i servizi delle geisha sono particolarmente richiesti.

Come arrivare a Pontocho

Potete raggiungere Pontocho in autobus, con la linea 205 che parte direttamente dalla stazione centrale di Kyoto e scende alla stazione di Kawaramachi. Da lì potete procedere a piedi: vi basterà camminare per pochi minuti appena per riuscire a raggiungere tutti i locali e i negozi di Pontocho.

In alternativa potete prendere il treno della linea Hankyu che si ferma alla stazione di Kawaramachi oppure a quella di Shijo. In entrambi i casi Pontocho è a pochi minuti di distanza a piedi.

 
Japan Rail Pass
 

Potrebbero interessarti anche