Ultime dal blog
Home / Eventi in Giappone / Settembre: Tokyo Game Show 2013

Settembre: Tokyo Game Show 2013

Se state programmando un viaggio a Tokyo per il prossimo settembre, tenete a mente queste date: sabato 21 e domenica 22 quando il “Tokyo Game Show”, la Fiera per eccellenza dedicata al mondo dei videogames, sarà aperto al pubblico.

Manifesto del Tokyo Game Show 2013

Adrenalina e competizione, benessere e piacere da sempre caratterizzano il gioco che, mutatis mutandis, nel tempo ha saputo adeguarsi al progresso, senza mai sacrificare il suo spirito agonistico e, al contempo, di aggregazione.
E, che cosa ha saputo rivoluzionare maggiormente il mondo del gioco, se non i videogames?
Da decenni, un infinito numero di giocatori li adora complice il mercato che, anno dopo anno, offre loro prodotti sempre migliori tanto che l’evoluzione dei videogames sembra non conoscere limiti o barriere.
Games: Limitless evolution (Giochi: evoluzione senza limiti) è, per l’appunto, il tema dell’edizione 2013 del “Tokyo Game Show”.

Cloud games e social games, l’ultima frontiera dei videogames, saranno di certo fra i protagonisti principali della kermesse: la dimensione più dematerializzata di un mondo irreale e l’irrinunciabile necessità di condividere le proprie esperienze attireranno moltissimi visitatori negli stand a tema.
E dai social games ai device ultracompatti, comodi compagni di gioco in ogni dove, il passo è breve: a un’ampia esposizione di smartphone e tablet si accompagnerà quella delle componenti che un vero amante di sfide all’ultimo sangue non può farsi mancare.
Moderni joystick per mirabolanti voli e raffiche di sparatutto, volanti di lusso e di pregio per piste “nere” fra curve a gomito e partenze in sgommata saranno solo alcuni dei ritrovati che veri appassionati ammireranno nei meandri dei 1600 stand gestiti dai 200 espositori.

E se, gentili signore alla lettura, temete di annoiarvi, non preoccupatevi: il “Tokyo Game Show” ha pensato anche a voi.
Entrate nella dorata “OTOME game Area” dove atmosfere patinate, nastrini e fiocchetti di una vie en rose sapranno conquistarvi e dolcemente accompagnarvi per un tour dai contorni da favola.

Favola moderna potrebbe definirsi l’opportunità che molti anonimi programmatori di Indie Games potranno vivere al “Tokyo Game Show”: verrà data loro l’occasione di farsi conoscere e apprezzare per le piccole, ma preziose creazioni che sicuramente contribuiscono a rendere i videogames un mondo in continua evoluzione… Ed espansione: infatti, ampio risalto verrà dato anche ai molti paesi del Sud Est asiatico che si stanno specializzando nella creazione e commercializzazione di pregevoli videogames, fondamento delle loro nascenti economie.

Come ogni fiera che si rispetti, non mancherenno gli eventi di intrattenimento.
Da segnalare le esibizioni dei cosplay che, con il fascino dei loro travestimenti e dei loro atteggiamenti, sapranno catapultarvi in un mondo di bonus, vite extra ed anche di game over.
Numerose competizioni di e-games sono previste, dove potrete assistere alla bravura e alla maestria di campioni virtuali di shooters o di volo, a voi la scelta.
E se avete bambini al seguito, non temete: è prevista una family area ricca di eventi e videogames dei loro beniamini che sapranno intrattenere e divertire i più piccoli e – perché no – anche i loro accompagnatori.

Un evento che attende 200.000 spettatori per ognuno dei quali gli organizzatori si propongono di soddisfarne i gusti. E c’è da scommetterci: dagli amanti della tecnologia all’ultimo grido a quelli dell’evergreen Commodore, siete tutti avvisati!

TOKYO GAME SHOW 2013
Sabato 21 e domenica 22 settembre, dalle 10 alle 17
Presso il Makuhari Messe (Mihama-ku, Chiba City, Chiba Prefecture)

Biglietti: 1,200 yen per adulti (1,000 yen con prevendita); entrata libera solo per bambini fino alla scuola elementare inclusa.
E’ possibile acquistare i biglietti da metà luglio sul sito ufficiale dell’evento.
Come arrivare: da Tokyo Station prendete la JR Keiyo Line Local e scendete alla fermata KAIHIMMAKUHARI. Impiegherete circa mezz’ora – 40 minuti. Dalla stazione Kaihimmakuhari seguite queste indicazioni.

 
Japan Rail Pass
 

Potrebbero interessarti anche

About Alessandra Sanna - Viaggi.city

Leggi anche

Fuochi d'artificio a Miyajina

In Giappone ad agosto: perché andare

Agosto in Giappone: googlando queste tre parole, avrete scoperto che fa caldo (tanto) e che …

2 commenti

  1. Ma non si parlava di un Game Show il 17 e 18 Agosto? D:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.