Ultime dal blog
Home / Viaggio a Tokyo / Cosa vedere a Tokyo

Cosa vedere a Tokyo

Ginza

Ginza: cosa vedere a Tokyo

Per scoprire Tokyo occorre prima esplorare il cuore di ogni quartiere, a partire dal centro della città e quindi dal Palazzo Imperiale e da Ginza, il più famoso quartiere commerciale di tutto il Giappone.

E' un importantissimo centro economico e anche uno dei quartieri più antichi di Tokyo. Già residenza degli Shogun (i "Signori della guerra"), è sempre stato un luogo esclusivo (il suo nome deriva infatti da Gin, argento).

Asakusa

Asakusa: cosa vedere a Tokyo

Asakusa si trova nella zona nord est del centro di Tokyo, alla fermata finale della metropolitana nella linea Ginza (vedi la pagina come muoversi a Tokyo), Asakusa è una delle parti meno caotiche della capitale dove ancora si incontrano ragazze che passeggiano in kimono e numerosi risciò in giro per le strade (più per i turisti che altro). Asakusa fa parte di quella zona della città chiamata dai giapponesi shitamachi (città bassa), accanto al fiume Sumida. Da non perdere in questo quartiere il famoso tempio Sensō-ji.

Akihabara

Akihabara: cosa vedere a Tokyo

Akihabara piuttosto che un quartiere è un immenso supermercato dell’elettronica. Qui è possibile acquistare dal piccolo e originale gadget all’oggetto estremamente sofisticato.

Come in tutti i mercati, la vendita è di norma preceduta da intense trattative. Akihabara è inoltre una sorta di museo della tecnologia: è possibile infatti trovare ancora funzionanti i primi PC, così come i robot meccanici degli anni Ottanta.

Roppongi

Roppongi: cosa vedere

Roppongi è un distretto particolarmente noto per le Roppongi Hills (dove sorge il Mori Tower, il grattacielo che sovrasta la zona), per i numerosi night club e per essere meta di numerosi turisti ed espatriati occidentali (gaijin), sebbene la maggior parte dei visitatori e dei residenti sia giapponese.

Il distretto confina a sud con il quartiere di Akasaka e a nord con il quartiere di Azabu.

Shinjuku

Shinjuku: cosa vedere a Tokyo

Shinjuku è il luogo dello shopping preferito dai tokyoti: ci sono boutique, grandi magazzini, negozi e centri commerciali sotterranei che si sviluppano tutto intorno alla stazione, già di per sé labirintica.

Shinjuku è la sede della più grande, meglio conosciuta e più attiva comunità gay del Giappone, Shinjuku ni-chome. É anche sede della Waseda University e della squadra di baseball dei Yakult Swallows.

Da non perdere il panorama dal grattacielo Tokyo Metropolitan Government.

Shibuya

Shibuya: cosa vedere a Tokyo

Shibuya è senza dubbio una delle zone più dinamiche e conosciute della città. Il quartiere è illuminato da megaschermi, presenti su tutti i palazzi della zona, e vi si trova una grande varietà di negozi (soprattutto d'abbigliamento e musica) e ristoranti e love hotel.

I giovani di Shibuya si esprimono attraverso l'arte del cosplay e la moda ganguro, rendendo così il quartiere ancor più colorato e particolarmente caratteristico.

Da non perdere un attraversamento dell'incrocio più famoso di Tokyo: lo Shibuya Crossing.

Aoyama

Prada Building, Aoyama

Aoyama è uno dei quartieri più eleganti di Tokyo, dove cultura e alta moda si intrecciano e dove autori del calibro di Haruki Murakami hanno scelto di scrivere i loro romanzi. Non solo shopping, ma anche arte e divertimento in questa zona di Tokyo da visitare in giornata insieme ad Harajuku e Shibuya.

Harajuku

Harajuku, Tokyo

Harajuku è il quartiere delle mode più estroverse di Tokyo, dalle Gothic Lolita alle Ganguro. Per chi vuole fare Cosplay, questo è il quartiere giusto.

Odaiba

Odaiba, Tokyo

Odaiba è il quartiere sull'isola artificiale di Tokyo. Dedicata allo svago, questa grande area comprende diversi centri commerciali, una spiaggia artificiale, ristoranti, parchi di divertimenti e tanto altro.

Ikebukuro

Ikebukuro: cosa vedere a Tokyo

Ikebukuro, quartiere popolare e famoso soprattutto per "la via delle fanciulle" (Otodome Rodo), indicando con questa espressione la presenza delle otaku donne che frequentano i vari negozi di anime e manga in questa zona. Sunshine City è tappa obbligatoria per chi vuole visitare questo interessante distretto.

Ueno

Le cose da vedere a Ueno

Ueno, situata nella parte più orientale del centro di Tokyo, rappresenta un punto di eccellenza culturale grazie ai suoi musei, santuari e templi.

 
Japan Rail Pass
 

Potrebbero interessarti anche

168 commenti

  1. Ciao Alessandra,
    io e una mia amica andremo in Giappone dal 9 al 23 agosto e volevamo chiederti alcune informazioni.
    Pensavamo di fare il Rail pass per 15 giorni, ma tu consigli spesso di farlo solo per 7.
    Abbiamo pensato di stare a Tokyo dal 9 al 15 spostandoci in giornata a Kyoto, e tornare l ultimo giorno a Tokyo andando direttamente all’aeroporto.
    Da Tokyo vorremmo andare a Nikko e a Kamakura, mentre da Kyoto ad Osaka, Nara, Himeji e magari in altre località ancora da decidere.
    Facendo il Rail pass solo per gli ultimi 7 giorni, cosa ci consiglieresti per spostarci dall’aeroporto di Narita ad Asakusabashi (dove abbiamo l hotel) ?
    Inoltre, non facendo il Rail pass dal primo giorno che arriviamo a Tokyo, per spostarci basta prendere la Metro? ci sono degli abbonamenti?
    Mentre per il Wi-Fi cosa ci consigli di fare?.. fare una scheda Sim “usa e getta” oppure noleggiare un Poket Wi-Fi?
    Grazie mille in anticipo
    Debora

    • Ciao Debora,
      nel tuo caso infatti conviene un JRPass da 7gg da attivare alla partenza per Kyoto. Per l’hotel vicino ad Asakusabashi ti consiglio questa navetta che ti porta direttamente all’hotel, altrimenti Narita Express fino alla stazione Chiba, da qui linea JR chuo/sobu fino ad Asakusa-Bashi. Per muoverti a Tokyo ho scritto una guida, leggi qui, per la sim puoi prendere la b mobile all’aeroporto di Tokyo.

    • Verificare le compatibilità della b-mobile, i device spesso non sono supportati con l’ultima versione.
      E’ consigliabile spendendo poco di più un pocket wi-fi che puoi condividere con la tua compagna di viaggio, decisamente più affidabile ed a quel punto pure più economico in quanto dividereste le spese.

  2. Ciao Alessandra!
    io e il mio compagno saremo in Giappone dal 14 al 21 giugno, abbiamo intenzione di restare a Tokyo dal 14 al 17 e di trasferirci poi a Kyoto dal 17 al 20, visto che il tempo è davvero poco purtroppo e le cose da vedere sono tante cosa pensi sia assolutamente da non perdere? inoltre che escursioni ci consiglieresti a/r in gironata (1 da Tokyo e 1 da Kyoto)?
    Grazie mille buona giornata
    Martina S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.