Giappone in 2 settimane: itinerario dettagliato. Scarica subito
In primo piano
Nishiki Market, Kyoto

Nishiki Market

Il Nishiki Market, situato nel cuore pulsante di Kyoto, è un luogo davvero particolare: un agglomerato di oltre cento negozi e bancarelle, che si snodano in rapida successione entro un’area coperta, ai bordi di strade che percorrono in lunghezza cinque isolati. Essendo così grande, è bene riservarsi almeno mezza giornata per godersi al meglio questo posto. Tra l’altro, è il luogo giusto da visitare in una eventuale giornata di pioggia, visto che è quasi tutto al coperto.

Lo scenario che offre il Nishiki Market è di grande effetto e l’ambiente è assai suggestivo: Visitando Kyoto non potete lasciarvelo sfuggire, innanzitutto a causa della sua atmosfera decisamente giapponese, sospesa – come del resto tutta la cultura nipponica – tra l’amore per la tradizione e il gusto della modernità, tra atmosfere lente e antiche e ambienti invece cosmopoliti e un po’ frettolosi.

Cosa acquistare

Molto frequentato anche dagli abitanti della città, per fare la spesa o per uno spuntino veloce in una pausa di lavoro, al Nishiki Market si vendono soprattutto prodotti alimentari, ma è possibile trovare anche pezzi di artigianato locale, prodotti per la casa e accessori di tutti i tipi, specialmente per chi ama la cucina.

Da un po’ di tempo a questa parte, cominciano ad aprire anche negozi di souvenirs, grazie all’afflusso crescente di visitatori in questa zona della città. Insomma, un vero paradiso per lo shopping. Chi visita questo luogo così particolare si troverà immerso nelle vette della cucina nipponica: sushi e frutti di mare, e poi street food, pesce fresco di tutti i tipi e molti altri prodotti tipici, come i dolci, varietà particolari di tè e prodotti a base di riso e di soia, da acquistare o anche da degustare direttamente sul posto, nei chioschi o nei ristoranti presenti, che spesso cucinano e propongono – anche nella pratica versione take away – gli stessi prodotti acquistati entro i confini del mercato.

I prodotti che si trovano al Nishiki Market sono tutti locali. Alcuni negozi sono molto grandi e moderni, con commessi professionali ed efficienti e ambienti al passo con i tempi, altri invece sono piccoli – magari a conduzione familiare e tramandati di generazione in generazione – ed è possibile incontrarvi il commerciante storico, gentile e vestito con gli abiti tradizionali giapponesi, immerso in un ambiente caratterizzato da un arredamento tipico del luogo.

Più difficile invece è imbattersi in supermercati o in negozi generici: di solito in questo mercato i negozianti preferiscono la specializzazione intorno a un solo prodotto, che poi declinano in tanti modi differenti.

La dispensa di Kyoto

Questo mercato tipico è molto antico: esisteva già nel XIV secolo, ed è sempre rimasto nello stesso luogo. Aveva dimensioni diverse, ma si tratta senza dubbio di uno dei siti storici della città di Kyoto, cresciuto e modificatosi nel tempo insieme al resto del tessuto urbano. E gli abitanti da sempre lo considerano parte integrante e imprescindibile della loro bella città, tanto da essersi guadagnato il soprannome di “dispensa di Kyoto“. Ricco di profumi e di colore, il Nishiki, nonostante sia sempre molto affollato, riesce comunque a essere ordinato e nei negozi si nota l’attenzione per il dettaglio, oltre all’abbondanza della merce.

Dove si trova e come arrivare

Il Nishiki Market si trova a metà strada tra Shinmachi e Teramachi, in una delle strade traverse che collegano Teramachi a Karasuma. I negozi sono aperti dalle 9 della mattina fino alle 5 del pomeriggio (anche se alcuni prolungano l’orario di apertura fino alle 18).
È meglio evitare – se è possibile – di visitare il mercato di mercoledì o di sabato, perché in quei giorni della settimana alcuni negozi osservano un giorno di chiusura.

Per raggiungere Nishiki Market potete prendere la linea Karasuma della metro e scendere alla stazione Shijo, oppure la linea Hankyu e fermarvi alle stazioni Karasuma o Kawaramachi. Da lì, camminate tre o quattro minuti.
Ci si arriva anche con il bus 205, scendendo alle stazioni Shijo-kawaramachi o Shijo-takakura. Da lì, si arriva in cinque minuti a piedi.

Quando si prevede una visita al Nishiki Market, è una buona idea partire quando si deve ancora mangiare: i commercianti sono soliti offrire generosi assaggi delle loro preparazioni, e si rischia di arrivare alla fine dei cinque isolati decisamente appesantiti. In ogni caso, il Nishiki Market sarà una delizia per il palato, un piacere per la mente e una gioia per gli occhi. Da non perdere, per chi si trovi a passare da Kyoto.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 3,00 su 5)
Loading...
 
Japan Rail Pass
 

Potrebbero interessarti anche

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Sognando il Giappone.com

Sognando il Giappone.com