Giappone in 2 settimane: itinerario dettagliato. Scarica subito
In primo piano
Shinjuku

Shinjuku

Luci al neon, gigantesche scritte colorate, mega schermi, musichette e suoni di ogni tipo, voci di venditori, grattacieli; gente, gente ovunque. È caotico, è tranquillo, è caldo, è sempre Shinjuku, il distretto degli affari e dello shopping a Ovest di Tokyo.

Shinjuku Station è un buon posto da cui iniziare. È attraversata ogni giorno da più di 2 milioni di persone! I piani superiori ospitano Grandi Magazzini molto ampi dove troverete davvero di tutto!

Ci sono 3 uscite:

  • Uscita Est (East Exit): è situata la zona dello shopping e di kabuki-cho, ovvero il quartiere a luci rosse. Le due principali vie dello shopping sono Shinjuku Dori e Yasukuni Dori, ma non perdetevi le vie più piccole. Studio Alta è un famoso punto di ritrovo e per questo sempre affollatissimo.

    Strip club, hostess bar, Soap-Lands (centri per “massaggi”) e sale di pachinko abitano kabuki-cho, ma sempre qui puoi trovare anche molti cinema tradizionali insieme al Teatro Koma, sede di balli, prime cinematografiche e musica (i biglietti sono disponibili all’entrata).

  • Uscita Ovest (West Exit): Il quartiere degli affari, dominato dai grattacieli, brulica di salary-men e office-ladies. Banche, compagnie di assicurazioni e konbini sono di casa in questa zona, dove ha sede il famoso Tokyo Metropolitan Government (o Tokyo Tocho) dal quale è possibile ammirare (gratuitamente) il panorama della città direttamente dalla cima dei suoi 202 metri d’altezza! Il che lo rende il quarto edificio più alto del Giappone.

    In questa zona trovate anche il famoso Teatro No, che mette in scena gli spettacoli teatrali tradizionali giapponesi.

  • Uscita Sud (South Exit): rappresentativo di questa zona è il complesso di Takashimaya Times Square, costruito nel 1996. Nell’edificio principale si trova Tokyu Hands, negozio fornitissimo di casalinghi e fai da te. Al negozio Kinokunya potrete sbizzarrirvi alla ricerca di testi in lingua straniera, libri d’arte, riviste e manga.

Cosa vedere a Shinjuku

Nel quartiere di Shinjuku ci sono moltissimi punti di interesse che lo rendono particolarmente interessante ed è anche un’ottima zona dove alloggiare e quindi da usare come punto di partenza per visitare la città.

Ecco qua di seguito alcuni dei luoghi vedere assolutamente:

Golden Gai

Shinjuku Golden Gai è una piccola zona del quartiere di Shinjuku famosa in particolar modo per la sua vita notturna. Golden Gai è anche un’area particolarmente interessante dal punto di vista architettonico, visto che è composto da una rete di sei piccoli vicoli tra i quali si trovano oltre 200 locali tra bar e ristoranti in stile shanty.

Kabukicho

Uno dei quartieri a luci rosse più famosi di Tokyo è quello di Kabuki-cho che è servito molto bene dalla stazione di Shinjuku. Il distretto offre ai viaggiatori numerose possibilità di divertimento, con moltissimi locali tra ristoranti, bar, discoteche, alberghi ed una vasta gamma di locali a luci rosse per ogni tipo di orientamento sessuale.

Zona dei grattacieli

La zona ad ovest della stazione di Shinjuku ospita un gran numero di grattacieli, tra cui il Palazzo di governo metropolitano di Tokyo, motivo per cui prende il nome di zona dei grattacieli. Qui si trovano alcuni degli hotel più importanti del quartiere come Keio Plaza, Hilton, Hyatt Regency e Park Hyatt.

Molti dei grattacieli ospitano negozi e ristoranti sia ai piani inferiori sia ai piani più alti degli edifici, dai quali si gode di una stupenda vista sulla città di Tokyo.

Tokyo Metropolitan Government Office

In questa doppia torre alta 243 metri si trovano gli uffici e la sala riunioni del governo metropolitano di Tokyo.

Al 45° piano di ognuna delle due torri, ad un’altezza di 202 metri, si trova un osservatorio dal quale si può godere di una splendida vista della città di Tokyo e dalle quali, in caso di condizioni climatiche favorevoli, si possono vedere dei punti di riferimento famosi come il Monte Fuji, il Tokyo Sky Tree, la Torre di Tokyo, il Santuario Meiji ed il Duomo di Tokyo.

Museo della spada giapponese

Uno dei punti di interesse maggiormente frequentati del quartiere è il Museo della spada giapponese, un vero e proprio sogno per gli appassionati della spada (la famosa katana) aperto dal lontano 1948.

All’interno del museo, che ha un enorme valore storico e culturale, sono esposte delle stupende collezioni di spade, ed all’interno dei locali del museo vengono organizzate anche degli spettacoli di spada da alcuni dei più grandi maestri giapponesi.

Shin-kubo Koreatown

Questa zona del quartiere è costituita da una serie di negozi e ristoranti coreani che si trovano intorno alla stazione Shin-Okubo, una fermata a nord della stazione di Shinjuku. In questa zona vengono venduti vari prodotti coreani, anche di genere alimentare.

Shinjuku Gyoen

Uno dei parchi più grandi e popolari di Tokyo, si trova a breve distanza dalla stazione di Shinjuku. Al suo interno si trovano dei bellissimi prati verdi dove è possibile passeggiare tranquilli, allontanandosi dai ritmi frenetici ed impegnativi del centro urbano che lo circonda.

In primavera, lo Shinjuku Gyoen diventa uno dei luoghi migliori della città per vedere i fiori di ciliegio. Al suo interno ci sono tre diversi tipi di giardini: un giardino paesaggistico tradizionale giapponese, un giardino francese (formato simmetricamente) ed un giardino paesaggistico inglese.

Lo Shinjuku Gyoen è bello da visitare anche durante l’autunno quando le foglie cambiano colore prima di cadere.

Omoide Yokocho

Conosciuto anche con il soprannome di Piss Alley, Omoide Yokocho è una piccola rete di vicoli lunghi che si trovano a nord-ovest della stazione di Shinjuku.

Le stradine strette sono piene di decine di piccoli ristoranti che servono rāmen, soba, sushi, yakitori e kushiyaki, molti dei quali sono costituiti da un solo bancone con alcune sedie.

Dove mangiare a Shinjuku

Shinjuku Kappo Nakajima

Il ristorante Shinjuku Kappo Nakajima è una delle istituzioni del quartiere. Si tratta di un ristorante che propone piatti innovativi, che nascono dall’evoluzione della cucina tradizionale giapponese, per i quali vengono scelti ingredienti stagionali.

Il ristorante è stato aperto nel 1925 da Teijiro Nakajima, che negli anni ha creato moltissimi piatti esaltanti sfruttando tutto il suo talento culinario, che ora è passato nelle mani del figlio, Sadaharu Nakajima.

La loro specialità è l’Owan, una zuppa che è considerata l’incarnazione della cucina giapponese.

Il prezzo dei piatti presenti nel menù variano dai ¥300 ai ¥900, ed il costo medio di un pasto si aggira attorno ai ¥5.400 a pranzo ed agli ¥8.500 a cena.

Indirizzo: 3 32-5 Shinjuku | B1f, Shinjuku 160-0022, Prefettura di Tokyo
Come raggiungerlo: 5 minuti a piedi dalla stazione di Shinjuku.

Nagi Golden Gai

Uno dei ristoranti più famosi del quartiere, dove si può mangiare uno dei rāmen più buoni di Tokyo. Il ristorante, aperto 24 ore su 24, è molto piccolo ed ha appena 10 posti a sedere, talmente vicini l’uno all’altro che quando i clienti sono seduti sfregano i gomiti con i vicini di posto.

Il loro piatto di punta è il “Rāmen speciale”, che viene servito con un uovo bollito cucinato alla perfezione, accompagnato da tenere fette di carne di maiale, foglie di alghe essiccate, fili di bambù croccanti e scalogni appena tagliati.

Il costo medio a persona per un pasto completo è di circa ¥1.500.

Come raggiungerlo: il locale dista 500 metri (circa 6 minuti a piedi) dalla stazione Shinjuku-sanchōme (Fukutoshin Line, Marunouchi Line e Shinjuku Line).
Indirizzo: 1-1-10 Kabukicho | 2f, Shinjuku 160-0021, Prefettura di Tokyo.

Shopping a Shinjuku

Grandi magazzini Isetan

Con una storia di oltre 100 anni, Isetan è il più longevo tra i grandi magazzini del quartiere di Shinjuku. Il centro commerciale è ospitato all’interno di un palazzo di dieci piani, ed al suo interno si può trovare ogni genere di prodotto, ed in particolar modo prodotti giapponesi.

Tra i negozi di abbigliamento si trovano molti abiti disegnati dagli stilisti locali che propongono ai clienti delle creazioni molto originali.

Isetan dista 350 metri (6 minuti a piedi) dalla stazione metropolitana di Shinjuku-sanchōme (Fukutoshin Line, Marunouchi Line e Shinjuku Line).

Mylord

Un moderno centro commerciale dedicato allo shopping è il Mylord, che offre 7 piani di negozi e 3 piani dedicati alla ristorazione, tra cui anche uno Starbucks Coffee.

Il complesso comprende anche il “Mosaic Dori“, una stretta strada pedonale tra i grandi magazzini Keio e Odakyu.

I negozi di Mylord sono dedicati quasi esclusivamente all’abbigliamento casual, mentre i ristoranti sono economici ed offrono un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Mylord si trova proprio sopra alla stazione di Shinjuku ed è aperto ogni giorno dalle 11 alle 21.

Takashimaya

Aperto nel 1996, il centro commerciale di Takashimaya di Shinjuku è un edificio di 15 piani, compreso un reparto alimentare nel seminterrato e 3 piani dedicati alla ristorazione.

Il negozio principale del centro commerciale è il “Takashimaya Times Square” ed ospita anche un negozio di libri di Kinokuniya con una grande sezione di lingue straniere.

Takashimaya Shinjuku è aperto tutti i giorni dell’anno dalle 10 alle 23.

È raggiungibile in 15 minuti a piedi dalla Stazione di Somerset (North South Line).

Vita notturna a Shinjuku

Shinjuku è il quartiere più movimentato di Tokyo per quanto riguarda la vita notturna. Quando cala il sole e si accendono le mille luci colorate dei grattacieli, si sprigiona la musica ad altissimo volume dei suoi club, dove i clienti alzano al cielo i loro bicchieri.

H2 International Bar

Uno dei club più frequentati è l’H2 International Bar, frequentato sia dai turisti che dalla gente del posto, dove è possibile ballare, cantare e bere degli ottimi cocktail a prezzi contenuti.

L’H2 International Bar si trova di fronte alla stazione metropolitana di Shinjuku-sanchōme, ed è aperto tutti i giorni della settimana dalle 19 fino alle 5 di notte.

Indirizzo: 3-6-7 Yotsuya | Kaida Bldg 2F, Shinjuku 160-0004, Prefettura di Tokyo.

Magic Bar Tejinaya Shinjuku

Chi vuole passare una serata diversa dal solito può scegliere il Magic Bar Tejinaya Shinjuku, un locale dove si esibiscono ogni sera dei bravissimi maghi professionisti che intrattengono il pubblico con i loro stupendi trucchi di magia, portando sul palco un mix di magia e commedia.

Il prezzo per l’entrata varia dai 3.000 Yen ai 5.000 Yen in base all’orario di ingresso.

Come raggiungerlo: si trova a 500 metri dalla stazione di Shinjuku (5 minuti a piedi).
Indirizzo: 1-14-4 Kabukicho | Kawashin Bldg. 7F, Shinjuku 160-0021, Prefettura di Tokyo.

I miei hotel preferiti

Hotel a Shinjuku convenzionati con il Limousine Bus

Altri Hotel che consiglio a Shinjuku:

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
 
Japan Rail Pass
 

Potrebbero interessarti anche

 

2 commenti

  1. ciao, scusa l’ignoranza, mi spieghi cosa intendi con “limousine bus che ferma davanti?” grazie! e complimenti per il sito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Sognando il Giappone.com

Sognando il Giappone.com