Japan Rail Pass

Japan Rail Pass: costi, quando conviene, come funziona

Che cos’è il Japan Rail Pass?

Voucher del Japan Rail Pass

Il Japan Rail Pass è un abbonamento per viaggiare comodamente da una città all’altra del Giappone, risparmiando sul prezzo elevato dei biglietti, degli efficientissimi treni.

Chi può acquistarlo

È pensato per i turisti non giapponesi che si recano in Giappone in qualità di “visitatori temporanei”.

Questa dicitura (“Temporary Visitor“) è molto importante perché il pass non verrà rilasciato a coloro che non hanno questo timbro sul passaporto (applicato dagli agenti dell’immigrazione all’arrivo in Giappone).

Quindi solo chi viaggia senza visto lavorativo e soggiorna massimo 90 giorni in Giappone, può usufruire di questo utile e conveniente Pass.

Anche le persone di nazionalità giapponese possono acquistare il japan rail pass, ma a due condizioni: devono essere residenti fuori dal Giappone per almeno 10 anni e devono avere un attestato rilasciato dall’ambasciata italiana che affermi, appunto, la loro residenza in Italia per gli anni richiesti.

Cosa comprende il JRP: i treni e i bus inclusi

Con il Japan Rail Pass puoi usufruire di tutti i mezzi della Japan Railways, compresi gli shinkansen (i treni proiettile), fatta eccezione per due linee shinkansen: NOZOMI e MIZUHO.

Sono incluse anche:

  • le linee ferroviarie urbane, quindi anche la JR Yamanote Line, Chuo/Sobu Line di Tokyo;
  • i servizi dei bus navetta della JR per e dall’aeroporto;
  • Narita Express per Narita, l’aeroporto principale di Tokyo;
  • Monorail per Haneda;
  • treno Haruka per il Kansai (Osaka);
  • il traghetto JR da Hiroshima a Miyajima e viceversa.

Si possono prendere gratuitamente anche le seguenti linee locali dei Bus JR:

  • JR Hokkaido Bus;
  • JR Bus Tohoku;
  • JR Bus Kanto;
  • JR Tokai Bus;
  • West Japan JR Bus;
  • Chugoku JR Bus;
  • JR Kyushu Bus (eccetto gli express bus).

Cosa non comprende il JRP: i treni non JR e la metro

  • Tutte le linee di compagnie diverse dalla Japan Rail, se non indicate sul sito ufficiale del JRpass.
  • La metro di Tokyo, di Kyoto (e delle altre città, se non appartengono alla compagnia JR). A Tokyo le linee della metropolitana sono di 2 compagnie: “Tokyo Metro” e “Toei”. Insieme alla metro, viaggiano con la stessa frequenza anche altre linee della JR, quali la Yamanote Line e la Chūo-Sōbu Line, queste incluse nel JRpass.

Japan Rail Pass: quando conviene. La mia opinione.

L’acquisto del Japan Rail Pass è consigliato a chi ha in programma diverse tappe in Giappone e a lunga distanza.

Ecco un esempio di itinerario per cui serve il japan rail pass:

  • Tokyo (4 o più giorni)
  • Tokyo – Kyoto (attivazione japan rail pass da 7 giorni)
  • Kyoto – escursione a Nara
  • Kyoto – escursione a Hiroshima
  • Kyoto
  • Kyoto
  • Kyoto – ritorno a Tokyo
  • Tokyo – volo per l’Italia (ultimo giorno di validità jrpass, da usare per il treno verso Narita o Haneda)

Esaminiamo i costi senza il pass:

  • la tratta Tokyo – Kyoto a/r costa ¥27.200, circa €220;
  • la tratta Kyoto – Nara a/r costa ¥1420 con la linea Jr Nara, circa €12;
  • la tratta Kyoto – Hiroshima a/r costa ¥22.180, ossia circa €179
  • Tokyo – Narita Airport: ¥3.020

Totale: ¥53.820, ossia €434

Un japan rail pass da 7 giorni costa ¥29.110 (al momento € 219), avreste quindi un risparmio di oltre € 180; dico oltre perché non ho calcolato le linee Jr che usereste all’interno di Kyoto e Tokyo.

Un altro esempio, molto semplice, è un itinerario che tocca Tokyo e Kyoto:

  • Tokyo (numero di giorni a scelta)
  • Tokyo – trasferimento a Kyoto: ¥13.600
  • Kyoto
  • Kyoto – visita al fushimi inari + Nara: ¥1520
  • Kyoto – visita al bosco di bambù: ¥480
  • Kyoto
  • Kyoto – ritorno a Tokyo: ¥13.600
  • Tokyo – Narita Airport: ¥3.020 col Narita Express

Totale: ¥32.220, ossia €246 (risparmio con il pass almeno circa €30)

E se arrivo a Tokyo e riparto da Kyoto?
In questo caso, conviene il pass solamente se hai in programma escursioni costose, per esempio:
Tokyo ed escursione ad Hakone e Nikko, Kyoto ed escursione a Nara, oppure Kanazawa, oppure Himeji o qualsiasi altra cittadina.

Non conviene se devi stare solo in una città o Tokyo e dintorni (escursione a Nikko, Kamakura), oppure se devi fare solo un trasferimento a Kyoto, senza tornare a Tokyo e senza fare escursioni costose da Kyoto, come per esempio a Hiroshima.

Quanto costa un Japan Rail Pass?

Il prezzo in euro è variabile ogni settimana quindi al momento dell’acquisto potrebbe essere un po’ diverso ma ti invierò una conferma dopo aver compilato la richiesta di prenotazione e prima dell’acquisto.

Per i bambini dai 6 agli 11 anni si applica lo sconto del 50% dei prezzi in euro.

1a Classe (green)
21 giorni: € 627
14 giorni€ 482
7 giorni€ 297
 
 
Classe Ordinaria
21 giorni € 454
14 giorni € 355
7 giorni € 223
 
 

Come cambiare il Japan Rail Pass

Come funziona il Japan Rail Pass

Una volta arrivato in Giappone, ti recherai in uno dei tanti uffici di cambio (Exchange Office), presenti anche negli aeroporti, per cambiare il voucher nel vero e proprio pass.

Molti preferiscono cambiarlo in aeroporto appena arrivati, ma consiglio di valutare in base alla fila, alla stanchezza e al giorno del primo utilizzo.

Se non dovete attivarlo subito, potete rimandare all’indomani con più calma.

All’aeroporto di Narita, trovate un ufficio di cambio in ogni terminal, ma osservano orari diversi.

Al Terminal 1 ci sono due uffici:
– JR EAST Travel Service Center ore 8:15 – 19:00;
– Ticket Office ore 6:30-8:15, 19:00-21:45.

Al Terminal 2 e 3 trovate:
– JR EAST Travel Service Center ore 8:15 – 20:00;
– Ticket Office ore 6:30-8:15, 20:00-21:45.

Al Kansai Airport di Osaka c’è un unico ufficio e trovate quasi sempre molta fila.

Il Ticket Office osserva il seguente orario: 5:30-23:00.

In questa lista trovi tutti gli uffici di cambio presenti in Giappone e gli orari di apertura, in modo da pianificare quando cambiare l’exchange order in base alle tue esigenze.

I voucher si devono cambiare entro 3 mesi dall’emissione.

Presso l’exchange office deciderai la data dalla quale attivare il JRP (entro 30 giorni dal cambio voucher), compilando un modulo che ti verrà consegnato dall’addetto.

 Sul modulo dovrai indicare:

  • il tuo nome e cognome
  • la tua nazionalità
  • il tuo numero di passaporto
  • il primo giorno di utilizzo del pass (first day of use). 
Può essere il giorno stesso o un altro giorno fino al 30esimo dal momento della compilazione.
  • un contatto in Giappone, che può essere il nome dell’albergo dove alloggi.

Una volta consegnato il modulo, vi verrà dato il Japan Rail Pass pronto per l’uso.

Come funziona il Japan Rail Pass

Sportello JR Office - Japan Rail Pass

Per utilizzare i treni senza posto a sedere non devi far altro che mostrare il pass all’addetto che trovi ai tornelli della stazione.



Non è obbligatorio prenotare il posto e in molti treni non è nemmeno prevista la prenotazione, per esempio su alcuni treni “Rapid Service”.

È necessaria la prenotazione del posto sugli Shinkansen (per esempio la tratta Tokyo – Kyoto, Kyoto – Kanazawa, ecc.), sul Narita Express per l’aeroporto, sull’Haruka per l’aeroporto del Kansai, se si vuol viaggiare seduti.

In ogni caso, la prenotazione del posto è gratuita con il JRpass.



Per prenotarlo devi andare alla biglietteria Jr Ticket Office o Midori no Madoguchi, che significa sportello verde, e dire all’addetto la destinazione e l’orario del treno.


Ci sarà un monitor dove potrai vedere anche tu i treni in partenza.

Puoi recarti all’ufficio prima di salire sul treno (se non c’è fila), altrimenti vai in stazione 40 minuti prima, in modo da non fare tutto di fretta.

Ti verrà dato un biglietto che devi tenere con te per mostrarlo eventualmente al controllore.

Puoi prenotarli anche nei giorni precedenti, se vuoi programmare le escursioni partendo in orari prestabiliti, pianificandole tramite HyperDia.

Ricorda di portare sempre con te il passaporto unitamente al JRPass.

Attivazione del pass

L’attivazione del pass è la data dalla quale inizia la validità del pass stesso.

Il giorno di attivazione dovrai sceglierlo nel momento in cui scambi il voucher in uno degli uffici.

La data di attivazione del pass non deve superare i 30 giorni dalla data in cui ritiri il JRP.

Perché acquistarlo su Sognando il Giappone

1. Sognando il Giappone è affiliato a un rivenditore ufficiale del JR pass, una delle più importanti agenzie giapponesi al mondo con sede a Roma e a Milano.

2. Miglior prezzo

3. Potrai chiedermi consigli su quale pass ti conviene per il tuo viaggio, prima di acquistarlo

4. Riceverai in omaggio la mia guida in pdf “Giappone in 2 settimane”, un itinerario dettagliato e informazioni utili sul tuo viaggio in Giappone.

Acquista il Japan Rail Pass
Compila il modulo e verrai ricontattato/a per la conferma

Domande frequenti sul Japan Rail Pass

Posso acquistare il Japan Rail Pass direttamente in Giappone?

No, è possibile solo acquistarlo all’estero.

È rimborsabile il pass?

Se non hai scambiato il voucher con il pass, restituendo il voucher entro 1 anno dalla data di emissione, potrai ottenere un rimborso parziale, il quale prevede una penale del 10% e un costo di cancellazione di €20.

Posso prenotare anticipatamente i posti sui treni?

No. Potrai farlo solo in Giappone.

Posso utilizzare anche i treni Shinkansen?

Si, a parte i Nozomi e i MIZUHO i quali non sono inclusi.

È incluso il Narita Express nel JRP?

Sì, Narita Express è incluso nel pass.

Fino a quanti giorni prima della partenza posso acquistare il JRpass?

Il corriere espresso impiega circa 1-2 giorni lavorativi per consegnare i voucher (nelle isole 2-3 giorni).

L’agenzia spedisce appena riceve l’accredito sul conto.

Per stare tranquilli, consiglio di acquistare i pass almeno una settimana prima della partenza, ma in casi eccezionali, anche fino a 3 giorni lavorativi prima (fornendo subito la ricevuta di pagamento).

È anche possibile ritirare i pass di persona, nella sede di Roma e Milano, previa compilazione del modulo di prenotazione.

Continua a leggere le Domande Frequenti

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (11 voti, media: 4,82 su 5)
Loading...
 

Potrebbe interessarti leggere anche:

  

I tour imperdibili

 

1.061 commenti su “Japan Rail Pass: costi, quando conviene, come funziona”

  1. Buongiorno, ho in programma un viaggio in Giappone dal 12 al 26 marzo (due adulti e una bimba di 1 anno e mezzo). Ancora dobbiamo decidere il percorso ma sicuramente Tokyo, Nikko, Kyoto, Hiroshima, Nara,e ritorno a Tokyo. Da valutare monte Fuji. Ci conviene fare il pass seconda classe per 14 giorni? E la bimba non paga, giusto? Grazie mille!

    1. Ciao Chiara,
      per il tuo itinerario confermo che è conveniente un japan rail pass da 14 giorni. La bimba non paga sui mezzi di trasporto, siede in braccio a voi. Forse il Monte Fuji lo eviterei, più che altro per non mettere troppa carne al fuoco, perché una bimba di 1 anno e mezzo in viaggio richiede molte attenzioni e gli spostamenti che dovete fare sono già tanti.

  2. Ciao tra un mese sarò in Giappone, siamo una coppia e faremo il seguentye itinerario:
    – TOKYO (4GG)
    – TAKAYAMA – SHIRAKAWA (1GG)
    – KYOTO – NARA (5GG)
    – ritorno a Tokyo da Kyoto per andare in aereporto

    Serve il Japan Rail da 7 gg?
    grazie

  3. Ciao Alessandra,
    scusa il disturbo, vorrei chiederti un’informazione riguardo il Japan Rail Pass.
    Il mio ragazzo ed io saremo in Giappone dal 24 ottobre al 5 novembre. Soggiorneremo dal 24 al 29 a Tokyo e dal 29 al 5 a Kyoto.
    Da Tokyo vorremmo fare alcune escursioni giornaliere come: Nikko, Monte Fuji e Kamakura. Da Kyoto, invece, a Nara, Hiroshima e Miyajimao e Osaka.
    Sicuramente servirà il JRP, ma quello da 7 giorni o da 14?
    Grazie mille per la tua attenzione, buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.