Assicurazione viaggio Giappone

Migliori assicurazioni viaggio in Giappone

57 commenti / di Alessandra Sanna / aggiornato: 5 Luglio 2019

112 Condivisioni

La sanità in Giappone è tra le migliori ma purtroppo è privata (come negli USA, per esempio), quindi anche per una caviglia slogata spendereste centinaia di euro, mentre con l’assicurazione sareste coperti.

Quindi meglio tutelarsi adesso e viaggiare sicuri. Stipulare un’assicurazione sanitaria diventa dunque una scelta responsabile se si vuole viaggiare in tutta tranquillità e con la certezza di avere le spalle coperte in caso di imprevisto.

Le assicurazioni che voglio consigliarvi per un viaggio in Giappone sono “Travel Care” per Allianz, “Oro” per ViaggiSicuri, “Assistenza Bagaglio” per Columbus e “Copertura medica e Bagaglio” per Coverwise.

Nella tabella qui sotto trovate i massimali offerti dalle assicurazioni e il costo, con un esempio di copertura individuale (persona di 30 anni) per un viaggio in Giappone di 8 giorni:

 

  
 
Servizio di assistenza 24h
Rimpatrio/evacuazione medica
Spese mediche, chirurgiche, ricovero
Polizza annullamento
Bagaglio ed effetti personali
Assistenza legale
Anticipo fondi
Responsabilità civile
Protezione carte di credito, libretti di assegni, traveller’s chéques
Spese di prolungamento soggiorno all’estero
Malattie pregresse
Codice Sconto

Allianz

58,00
7 giorni
Servizio di assistenza 24h
Rimpatrio/evacuazione medica
Spese mediche, chirurgiche, ricovero : €200.000
Polizza annullamento : opzionale
Bagaglio ed effetti personali : (aggiunta di €7)
Assistenza legale : €1.000
Anticipo fondi : €5.500
Responsabilità civile
Protezione carte di credito, libretti di assegni, traveller’s chéques
Spese di prolungamento soggiorno all’estero : (aggiunta di €5)
Malattie pregresse
Codice Sconto: -15% SOGNANDO

Viaggisicuri

42,39
7 giorni
Servizio di assistenza 24h
Rimpatrio/evacuazione medica
Spese mediche, chirurgiche, ricovero : €8.000.000
Polizza annullamento : opzionale
Bagaglio ed effetti personali : €2.000
Assistenza legale
Anticipo fondi
Responsabilità civile : €250.000
Protezione carte di credito, libretti di assegni, traveller’s chéques
Spese di prolungamento soggiorno all’estero
Malattie pregresse
Codice Sconto: - 10% "CR10PY"

Columbus assicurazioni

42,07
7 giorni
Servizio di assistenza 24h
Rimpatrio/evacuazione medica
Spese mediche, chirurgiche, ricovero : illimitato
Polizza annullamento : opzionale
Bagaglio ed effetti personali : €1.500
Assistenza legale
Anticipo fondi
Responsabilità civile : €250.000
Protezione carte di credito, libretti di assegni, traveller’s chéques
Spese di prolungamento soggiorno all’estero
Malattie pregresse
Codice Sconto: - 10% "ITR00A"

Coverwise

23,15
Servizio di assistenza 24h
Rimpatrio/evacuazione medica
Spese mediche, chirurgiche, ricovero : €20 milioni
Polizza annullamento : opzionale
Bagaglio ed effetti personali : €1500
Assistenza legale : €1.500
Anticipo fondi : €5.000
Responsabilità civile : €25.000
Protezione carte di credito, libretti di assegni, traveller’s chéques
Spese di prolungamento soggiorno all’estero
Malattie pregresse
Codice Sconto: - 10% incluso nel link
 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (10 voti, media: 4,60 su 5)
Loading...
 

Potrebbe interessarti leggere anche:

  

I tour imperdibili

 

57 commenti su “Assicurazione viaggio Giappone”

  1. Fabrizio Negri

    Ciao, sono stato in giappone da solo l’anno scorso e quest’anno ci torno con la mia ragazza, ho trovato il tuo sito utile per “ricordarmi” alcune cose (tipo la sezione dove dormire) quest’anno penso mi fonderò subito a kyoto per visitare anche osaka e lasciare giusto 3 notti a tokyo per rappresentanza 🙂 prenderò l’assicurazione e il jr pass da qui sperando di contribuire al tuo lavoro.
    Buone avventure e grazie

  2. Ciao alessandra!L’anno scorso prenotai da te sia il JRP che l’assicurazione ed è stato tutto perfetto come già di scrissi 🙂 ti volevo chiedere una cosa se posso: fare l assicurazione tramite il tuo sito, può essere valida anche per altri paesi asiatici?Nel caso rifarei l’assicurazione anche quest anno tramite il tuo sito. Grazie!a presto!

    1. Ciao Ilaria,
      sì certamente, puoi cliccare sul pulsante “acquista” che ti riporta al sito dell’assicurazione e lì fai un preventivo per qualsiasi destinazione al mondo.
      Grazie per essere tornata, resto a disposizione per qualsiasi altra richiesta.

  3. Ciao! É da un po’ che seguo il tuo blog perche quest’estate andrò in Giappoje con due amiche…siccome non so molto di queste assicurazioni, voleevo chiederti (anche se forse la domanda può sembrare stupida) se per andare in Giappone sia strettamente necessario fare una assicurazione o si possa andare anche senza…scusa la domanda., ma proprio non mi intendo di queste cose…grazie della disponibilità!

    1. Ciao Nella,
      come ho scritto nella pagina, è consigliato stipulare un’assicurazione per il Giappone in quanto la sanità non è pubblica come in Italia, quindi se succede qualcosa devi pagare molto. Inoltre con l’assicurazione hai assistenza in italiano.

  4. Grazie Alessandra per questo servizio molto interessante , io parto il 16 marzo e vado a trovare degli amici giapponesi che ho conosciuto in ospedale a Matera a China vicino Tokio.
    Resto fino al 30 marzo ed ho visto che l’assicurazione Axa conviene ,perche’ ha una buona copertura, che ne dici?
    Attendo una tua risposta.
    Nel frattempo ho attivato una carta per potata di 3000 € per le spese e conto di comprare una SIM per il telefono allaeroporto di Tokio o usare Skipe.
    Ciao grazie

    1. Sì, axa è molto conveniente, cnsiglio solo assicurazioni di cui mi fido e che pagano le spese dirette. Leggi tutte le condizioni per sapere se è quella che fa per te.

  5. Ciao
    complimenti per il sito è veramente molto dettagliato e stimolante.
    Volevo chiederti un consiglio sull’assicurazione. Io sto andando dopo Natale in Giappone per 3 settimane e raggiungerei il mio compagno che è già lì da un po’ ma ha dimenticato di fare la polizza. Posso farla io per 2 persone e farla valida da subito (prima che io arrivi in Giappone) in modo che lui sia comunque coperto o devo comunque essere presente io perchè sia valida?
    Spero di essere stata chiara.
    Grazie e buon lavoro

  6. Salve e complimenti per il sito. Partiro per 18 giorni in Giappone, girandolo.spero tutto. Le date vanno dal 18 dic 2014 al 5 gen 2015. ci sono aggiornamenti in merito alle proposte? p.s. È possibile che nell assicurazione della compagnia aerea, ci siano coperture mediche di permanenza? la compagnia è airfrance.. polizza all inclusive.
    Grazie

    1. Ciao Raffaele,
      solitamente le assicurazioni incluse con il volo non hanno massimali alti… controlla bene le condizioni e fai dei preventivi anche per le assicurazioni che propongo io, così le confronti.

  7. Ciao Alessandra,
    sto procedendo all’acquisto della polizza per il tramite dei tuoi link. Spero che ciò incrementi il tuo meritatissimo business! Vorrei metterti in evidenza una possibile discriminante nella scelta che forse ai lettori del blog potrebbe interessare: Axa per le spese per visite mediche e per acquisto medicinali mette un tetto di 1300 euro (non sono incluse nella voce “spese illimitate”), mentre Columbus le include nel tetto complessivo di 1 milione di euro. Credo che in caso di necessità di acquistare farmaci all’estero all’infuori dei casi di ricovero possa essere un vantaggio da considerare il non avere un tetto limitato a 1.300 euro di spesa. A meno che io abbia male inetrpretato le due polizze! Grazie Annalisa

    1. Ciao Annalisa,
      esatto, Axa paga spese dirette illimitate in caso di ricovero ospedaliero e visite mediche durante il ricovero. Per le altre visite e i farmaci c’è un tetto di 1300 euro, che comunque non sono pochi se si considera un viaggio di 1 o 2 settimane. Ognuno valuta e sceglie la polizza più adatta al proprio caso. Grazie della precisazione e continua a seguirmi 🙂

  8. Buongiorno alessandra!dopo il JRP stavo dando un’occhiata alle assicurazioni..nel caso di acquisto, mi arriva in tempi brevi tipo 2-3 giorni come il pass dei treni?perchè non so ancora quale assicurazione fare..
    grazie ancora!

      1. Buongiorno! Ah quindi non porterei dietro nessun foglio? O c’è una ricevuta da stampare? Sennò cosa gli mostro in caso di necessità (speriamo di no)?

  9. Ciao Alessandra, ti ringrazio per il bel sito molto utile per chi, come me, è totalmente inesperto di viaggi all’estero.
    Sto organizzando per la prossima primavera un viaggio in Giappone con la famiglia e, tra i tanti dubbi, non mi è ben chiaro se la polizza assicurativa a copertura anche delle penali per mancata partenza va stipulata prima o dopo aver acquistato i biglietti aerei o se è indifferente.
    Ti ringrazio anticipatamente per l’eventuale chiarimento e ti porgo i miei migliori saluti.

    1. Ciao Fabrizio,
      l’assicurazione annullamento ha senso farla dopo l’acquisto del viaggio, in modo da indicare correttamente il costo del viaggio. Controlla comunque tra le condizioni dell’assicurazione, che variano in base alla compagnia.

  10. ciao Alessandra, sto organizzando un viaggio in Giappone per l anno prossimo.
    è il mio primo viaggio così lontano e sarò solo ( sempre se non ci saranno cambiamenti )
    non avevo preso in considerazione il fatto di fare un assicurazione per il mio viaggio, ma leggendo su internet esperienze varie di altre persone, ho capito che forse per godersi al meglio questa esperienza è il caso di farla. Le tre assicurazioni che proponi mi sembrano molto buone, ma non sono esperto quindi ti porrò una domanda al quanto stupida, se per esempio dovessi farmi male avere un malore e quindi avere bisogno di cure mediche o nei peggiori dei casi di un operazione avendo stipulato una di queste assicurazioni per sempio con Allianz Global e le spese non superino i 155 mila euro ( che mi sembra già una cifra al quanto difficile da superare ) io non devo sborsare nulla giusto?

  11. Salve,
    io andrò in Giappone in ottobre. Volevo sapere se queste assicurazioni, in caso caso di ricovero ospedaliero, pagano direttamente l’ospedale senza bisogno di anticipare i soldi.
    Grazie.

    1. Ciao Flavio,
      tutte e tre le assicurazioni pagano direttamente le spese sanitarie, anche in caso di ricovero ospedaliero. So che altre assicurazioni fanno il rimborso al rientro del viaggio, ma le assicurazioni che consiglio io pagano direttamente.

  12. Ciao Alessandra,
    Quali sono le tempistiche per stipulare questi assicurazioni? Mi arriva una conferma per email e dopo sono a posto oppure riceverò qualcosa a casa da portare con me (es.tessera, ecc.)?

    Grazie.

    Ciao,
    Sanà

  13. Ciao Alessandra, complimenti per il tuo sito, utilissimo e ben fatto!
    Partirò con la mia compagna per il Giappone dal 5 al 19 agosto, guardando le polizze assicurative la Coverwise Axa mi sembra ottima…una sola perplessità, se sai e puoi aiutarmi…io soffro di epilessia e sono in cura farmacologica da gennaio, pensi che vada bene lo stesso quel tipo di assicurazione o è meglio cercarne una più sicura in caso di (e qui faccio mille scongiuri) nuove crisi? Dovrò portare con me gli antiepilettici per il periodo di soggiorno (circa 30 pillole) credi possano farmi problemi in aeroporto (faccio scalo a Mosca sia andata che ritorno)
    Grazie mille per l’attenzione e per l’aiuto che spero tu possa darmi.
    Danilo

    1. Ciao Danilo,
      l’epilessia non rientra tra le condizioni esentate delle malattie pre-esistenti, quindi non avresti copertura in caso di crisi epilettiche. Ti consiglio la Columbus, se prenoti online da questo link hai uno sconto.
      Per i medicinali, se non sono farmaci da banco, dovresti portarti dietro la ricetta del medico.

  14. Ciao, mi chiamo Sara. Stavo ovviamente pensando di partire per il Giappone, e vedendo questa tabella sull’assicurazione mi chiedevo, scusate se faccio una domanda scema, quindi quelle cifre accanto a spese mediche, assistenza, fondi e cure sono da pagare? Oppure sono solo i soldi forniti dall’assicurazione per quei fini, e quindi devo pagare solo il “Costo”?

    1. Ciao Sara,
      quelle cifre che vedi sono i soldi che ti dà l’assicurazione per le voci corrispondenti. Per esempio per le spese mediche, la coverwise axa ti copre tutto perché sono illimitate, mentre la columbus ti da fino a 1 milione di euro, ecc. Il costo in rosso è il costo dell’assicurazione, da considerare a persona per un viaggio di 8 giorni. Se clicchi sul link dell’assicurazione puoi fare un preventivo online con i dati personali, età, date del viaggio, ecc.

  15. Salve io partiro’ a luglio per il giappone, 3 settimane.
    La mia domanda è, posso fare queste assicurazioni anche slegandole dal biglietto aereo, vero?

  16. Ciao grazie per i suggerimenti 🙂 ho visto che la Allianz fa una polizza proprio per i viaggi studio con un ottimo prezzo per gli studenti che fa proprio al caso mio

  17. Cara Alessandra,
    mio marito partirà i primi di maggio per il Giappone e vi rimarrà per circa 4 mesi per svolgere attività di ricerca in collaborazione (non sarà remunerato ma avrà un rimborso spese di viaggio, alloggio, ecc.). Io e nostra figlia ne approffitteremo e lo raggiungeremo in Luglio per passare le vacanze con lui (circa 45 giorni). Cosa conviene fare per l’assicurazione? stipulare due differenti polizze, una per lui ed una per noi? o farne una complessiva, tipo famiglia?
    grazie in anticipo

    1. Ciao Nicoletta,
      dovete fare per forza due assicurazioni separate, lui dovrà essere coperto per più tempo, quindi non può essere la stessa assicurazione.

  18. Ciao! Ho scritto già ieri, ma ricordo più la sezione in cui ho pubblicato il commento…
    Mi chiamo Rachele, vivo in Austria da anni e quindi sono assicurata in Austria. Per il mio viaggio in Giappone (dal 10 al 26 aprile) vorrei però stipulare un’assicurazione privata. Mi consigli la Axa? Ci sarà anche in Austria, suppongo..
    Grazie mille!

  19. Tanghetti William

    Lunedì parto per il Giappone per lavoro e dato che ci sono alungherò la mia permanenza di una settimana per visitare la mitica Tokyo…volevo ringraziarti per questo splendido sito e per i consigli preziosi che dai specialmente dei link di qui mi sono servito (coverwise è ottima!)!
    Che dire … non vedo l’ora!
    Ciaooooooo

  20. Ciao Alessandra!

    Io e il mio quasi marito stiamo iniziando a dare un’occhiata per l’organizzazione del nostro viaggio di nozze in Giappone per il prossimo anno (Aprile 2015). Ho visto che i costi delle assicurazioni sono abbastanza bassi e la faremo per 16 giorni (la faremo direttamente da qua!) scegliendo quella di Axa (mi sembra la migliore e costa anche meno delle altre). Prenderemo dal tuo sito anche il JRP per 14 giorni..ci sarà sempre la spedizione gratuita? 🙂 Quando converrà prenderlo?
    Inoltre una informazione: Esiste una card per turisti? Intendo una card tipo la I Amsterdam card che ti permette di visitare musei ecc gratuitamente pagando la card (ad Amsterdam spendemmo sui 70 euro a testa..però visitammo tutti i musei!). Sai se esiste una cosa simile per il Giappone?
    Mille domande, insomma!
    Grazie per la tua disponibilità!
    Anna

    1. Ciao Anna,
      prima di scegliere l’assicurazione leggete tutte le clausole e sceglietela in base alle vostre esigenze, non solo al prezzo. Non so dirti se nel 2015 ci saranno ancora le spedizioni gratuite per l’acquisto di almeno due pass, ma è probabilme che terremo questa offerta ancora per un po’. Il JRP si può acquistare a partire da 3 mesi prima della partenza, non prima perché i voucher originali si cambiano nel pass vero e proprio in Giappone, entro 3 mesi dall’emissione.
      Sì, per Tokyo esiste il Grutt Pass che ti dà una serie di sconti, ingressi gratuiti per musei e varie attrazioni di Tokyo. Dovrebbe costare 2000yen, se non è aumentato, e lo puoi acquistare presso il centro turistico al primo piano del Tokyo Metropolitan Government Building.

  21. Ciao Alessandra, complimenti per il sito innanzi tutto.
    Sto organizzando un viaggio in Giappone per lavoro dal 20/10 al 26 circa e volevo chiederti quanto tempo prima dovrei richiedere il JR pass per non avere rischi. Dovendo partire da Tokio per poi andare ad Hiroshima, Kobe, Osaka, penso che mi convenga, vero? In merito invece alle assicurazioni ho visto che quella che consigli ha un prezzo molto buono rispetto ad una con Europe Assistance (ad esempio, che avevo visto qualche giorno fa con preventivo on line), copre anche eventuali furto bagaglio?
    Grazie ancora
    Luigi

  22. Ciao!
    devo fare l’assicurazione sanitaria per 20 gg in Giappone.L’Axa è quella che offre tutto al prezzo più basso…me la consigli?
    Grazie mille ciao

  23. Buongiorno,
    questa sarebbe la prima volta che stipulo un’assicurazione per un viaggio, quindi non sono pratico. Detto questo vorrei sapere se il costo di sopra riportato (es. € 22,08) si paga una sola volta o se invece ci sono vincoli temporali.
    Grazie mille

    1. Ciao Jesse,
      non so se ho capito bene la tua domanda, ma provo a risponderti. L’assicurazione per il viaggio la paghi prima di partire e ha una copertura dall’inizio alla fine del viaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.