Ultime dal blog
Home / info pratiche / Quanto costa un viaggio in Giappone
Volo e hotel per il Giappone

Quanto costa un viaggio in Giappone

Con questo articolo vorrei aiutarvi a capire a quanto ammonta il costo per andare in Giappone, per un tour completo di 2 settimane, basandomi su 3 fasce di prezzo: medio-alta, medio-basa e bassa, considerando che ci sono dei costi fissi come il volo e l’eventuale Japan Rail pass.

Il costo del viaggio qui analizzato si basa su un itinerario come lo descrivo nel mio eBook “Giappone in 2 settimane”, ossia con queste tappe:

  • 7 giorni a Tokyo con 3 escursioni giornaliere
  • 6 giorni a Kyoto con 3 escursioni
  • 1 giorno a Tokyo (oppure ultimi 7 giorni a Kyoto e partenza dal Kansai per l’Italia)

Costo dei voli per il Giappone

Se dovete prenotare il volo per il Giappone, è bene muoversi con largo anticipo perché i voli più economici sono i primi ad essere venduti e resteranno, in prossimità della data di partenza, solo quelli più cari e con più scali.

Mediamente, un volo da Roma a Tokyo andata e ritorno, costa sui € 750 con 1 o 2 scali, per i diretti si spende un poco di più, eccetto quando ci sono delle offerte a €500 o €600.

Monitorate i voli e prenotate diversi mesi in anticipo, appena trovate un’offerta.
Riconoscete l’offerta se il volo costa dai € 500 ai € 600 con 1 scalo breve (molto raramente si trovano voli non-stop a questi prezzi).

Le offerte a € 500 o € 600 si trovano soprattutto per i mesi di febbraio, ottobre e novembre, mentre prezzi più alti come €1100 – €1200 si trovano per i mesi di aprile e agosto.

Un ottimo modo per risparmiare è quello di prenotare volo + hotel insieme, per una parte del viaggio, per esempio volo + hotel a Tokyo per 7 notti.

Il resto delle notti a Kyoto lo prenoterete a parte.

Costo Hotel in Giappone

Gli hotel in Giappone non hanno generalmente un prezzo elevato, ma è variabile in base al periodo di bassa, media e alta stagione e al tipo di alberghi o ryokan.


Si trovano hotel o ryokan di lusso con tanti servizi a prezzi elevati, hotel di media categoria a prezzi contenuti e ostelli economici con posti in dormitorio e bagno in comune.

Sta a voi decidere che tipo di alberghi scegliere in base alle vostre esigenze e budget.

Anche per gli alberghi, come per i voli, è il caso di prenotare con il dovuto anticipo, soprattutto se avete intenzione di visitare il Giappone in primavera o in estate.

Ciò che tutte le strutture hanno in comune è la pulizia. Difficilmente troverete “bettole” fatiscenti con servizi pessimi. In Giappone le persone sono molto dedite al lavoro e tengono molto alla soddisfazione del cliente.

Mediamente, una camera doppia in un albergo 2-3 stelle in posizione comoda, vicino alla metro, costa sui €80 – €100 a notte, prezzo più o meno simile per gli hotel a Tokyo e per gli hotel a Kyoto.

Spesa per l’alloggio in Giappone, per 2 settimane: € 1120

Costo Assicurazione viaggio

Il Giappone non ha un servizio pubblico di assistenza sanitaria come lo abbiamo noi in Europa, quindi se vi dovesse capitare qualche piccolo incidente, un infortunio o semplicemente se doveste andare al pronto soccorso, senza un’assicurazione sanitaria spendereste migliaia di Yen.



Anche se non è obbligatoria, è consigliabile stipulare una polizza assicurativa prima di partire per il Giappone.

Ci sono diverse compagnie di assicurazioni, un prezzo medio per 14 giorni, ipotizzando un assicurato di 30 anni, è di circa € 50 – € 60.

Costo dei Trasporti e Japan Rail Pass

I trasporti pubblici in Giappone sono proporzionali al livello di efficienza e comfort, quindi sono un po’ cari ma sicuramente molto comodi, puntuali e puliti.

Il modo migliore per muoversi in Giappone è il treno. Per spostarsi da una città all’altra, nel caso di un itinerario di 2 settimane tra Tokyo, Kyoto e dintorni, è consigliabile un japan rail pass da 7 giorni.

Considerando un itinerario classico, la prima settimana sarà dedicata alla scoperta di Tokyo e dei suoi dintorni, dove non ci sarà bisogno del japan rail pass ma userete la metro e altri mezzi pubblici che pagherete di volta in volta, acquistando i biglietti in stazione.

Nella seconda settimana, durante la validità del pass, dovrete aggiungere solo qualcosina per spostarvi con i bus a Kyoto, per esempio, e per prendere qualche linea della metro, ma per il resto potrete risparmiare viaggiando gratis sui veloci Shinkansen e su tutte le linee della Japan Rail (anche all’interno di Kyoto).

Costo per mangiare in Giappone

In Giappone è facile sfamarsi con pochi yen perché nella cucina giapponese sono presenti tanti piatti nutrienti che sono anche un pasto completo, per esempio una ciotola di Ramen comprende i “tagliolini” in brodo con carne, oppure tofu, uova o pesce e verdure. Una volta terminata l’enorme porzione di Ramen, sarete sazi.
I prezzi dei ramen variano dai 750 ai 1000 yen.

Oltre al Ramen ci sono menu a prezzo fisso che comprendono diverse pietanze giapponesi, come la tempura servita con riso bianco, sottaceti, una ciotola di mizo. Al posto della tempura potete trovare un piatto di udon, yakisoba o altri tipi di spaghetti.
I prezzi dei menu a prezzo fisso possono essere 1000, 1500, 2000 yen ecc.

Ecco una media di pasti giornalieri:

  • 800 yen colazione (pasta e cappuccino, ma se acquistate succo di frutta e biscotti al market spendete meno);

  • 2400 pranzo e cena;

  • 400 spuntino (che può variare dai 200 yen ai 500 yen, può essere un gelato o una porzione di takoyaki o altri snack).

Totale spese pasti giornalieri: 3600 yen, € 29 in base al cambio attuale

Totale pasti per 2 settimane: circa €400

Shopping (souvenir)

Questa voce è ovviamente molto soggettiva e variabile. Se vi piacciono gli oggetti carini (kawaii come direbbero i giapponesi) da tenere come ricordo, senza spendere una fortuna, potete acquistare le calamite o altra oggettistica nei templi/santuari: portachiavi, portamonete, portafortuna, ecc.

Il costo di questi oggetti varia da ¥200 a ¥1000 circa.

Potete acquistare i souvenir anche nei combini, oppure nei grandi magazzini dove trovate anche abbigliamento e cose per la casa.

Totale costo shopping per 2 settimane: circa € 45.

Costo biglietti d’ingresso (templi, musei)

Spesso l’ingresso ai santuari e ai templi è gratuito, altrimenti può variare dai ¥200 ai ¥900.

Per 2 settimane, una media giornaliera del costo di ingressi per musei, templi, santuari e attrazioni varie è di circa ¥1150, considerando l’ingresso a un museo ogni giorno anche a Tokyo (molto raro).

Totale ingressi per 2 settimane: circa € 128.

Costi viaggio in Giappone 14 giorni

Voli Alloggio Assicurazione JR Pass Spese varie Totale
€750 costo medio €1120 fascia medio-alta €50 €230 €730 €2880
€600 in offerta €980 fascia medio-bassa €50 €230 €650 €1860
€500 €420 fascia economica €50 No €630 €1600

Viaggio economico in Giappone

Se si punta al Giappone Low Cost, spendendo il meno possibile, basta risparmiare su tutto:

  • ritoccare l’itinerario in modo da non dover visitare alcune città il cui trasporto sia caro (Hiroshima, Kanazawa) e attenersi alla visita di Tokyo, Kamakura, Kyoto, Nara e poco altro.

    In questo caso si potrò fare a meno del japan rail pass (meno € 230);

  • scegliere di atterrare a Tokyo e di ripartire dal Kansai, ma solo se si trovano dei voli convenienti. Spesso infatti i voli più convenienti sono quelli che atterrano e ripartono da Tokyo;

  • risparmiare sui pernottamenti, prenotando mesi in anticipo. Gli ostelli costano meno ma verificate che si trovino vicino a una stazione utile per gli spostamenti, altrimenti il risparmio andrà a farsi benedire utilizzandolo in trasporti.



    Alcuni ostelli possono costare sui €30 a notte in dormitorio, con bagno in comune (quindi per 14gg spendereste € 420).

Spese extra per tour e guide turistiche

Una spesa in più, da aggiungere al totale che abbiamo esaminato, potrebbe essere quella di prenotare una guida per uno o più giorni, per la visita di alcune città.

Questa è una scelta soggettiva, lo consiglio sicuramente a chi ha un budget che gli permetta di fare questa esperienza unica: visitare una città giapponese con una persona del luogo può essere determinante per conoscere lati nascosti della città, aneddoti curiosi, storia dei luoghi che altrimenti avreste ignorato.

Questa spesa è variabile in base al tour scelto e al luogo di visita.
Costo a partire da € 100 a persona.

 
Japan Rail Pass
 

Potrebbero interessarti anche

About Alessandra Sanna - Viaggi.city

Leggi anche

pocket wifi in giappone

Internet e Pocket WiFi in Giappone

Una delle cose che mi chiedete spesso è come avere internet in Giappone, durante il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.